E-MAIL : info@patriciastanghellini.it

RICHIEDI UNA CONSULENZA GRATUITA

Corporate Coaching

Per le imprese che desiderano pensare in grande, sviluppando un’organizzazione orientata alle persone, promuovendo la crescita delle risorse umane, il lavoro di gruppo e la performance di alto livello, assicurando un collegamento costante tra i vertici dell’azienda e i dipendenti, col fine di migliorare la produttività generale e la soddisfazione del personale.

ATTIVITÀ:

  • IDENTITÀ AZIENDALE
    • sviluppare e definire la Vision, Mission e i valori dell’organizzazione, assicurando che le politiche aziendali, i processi interni e quelli relativi al personale incorporino tali principi, ma soprattutto che i valori siano compresi e condivisi dal personale
  • RUOLI e LEADERSHIP
    • supporto nella valutazione delle potenzialità e attitudini dei dipendenti per la distribuzione di incarichi idonei alle capacità e caratteristiche personali
    • sviluppo e potenziamento della leadership individuale
    • sviluppo del processo di responsabilizzazione dei dipendenti e miglioramento delle loro capacità di sintesi e gestione manageriale
  • COMUNICAZIONE
    • analisi e miglioramento della comunicazione interna ed esterna
    • analisi dei canali e contenuti di comunicazione verso i clienti e i prospect
  • CONFLICT RESOLUTION
    • gestione e risoluzione di problematiche relazionali interne tra responsabili e collaboratori
    • gestione del conflitto in modo funzionale e produttivo
  • PROFESSIONAL DEVELOPMENT
    • analisi e preparazione di programmi di formazione per manager e collaboratori
    • inserimento/gestione di riunioni efficaci
    • inserimento/gestione della condivisione di obiettivi individuali e di team/azienda
  • EMPLOYEES ENGAGEMENT
    • coinvolgimento aziendale attraverso attività volte a motivare e far sentire i dipendenti parte di un ingranaggio e soprattutto il loro contributo al risultato aziendale
  • TEAM BUILDING
    • ideazione di momenti di team building ed eventi aziendali volti al mantenimento del lavoro di squadra
  • PERFORMANCE EVALUATION
    • incontri per la gestione di performance scarse per comprendere punti deboli e aree di miglioramento
    • questionari di valutazione del dipendente
  • PROCEDURE 
    • analisi procedure che non vengono assimilate e utilizzate correttamente partendo dal punto di vista del dipendente, per poi effettuare cambiamenti funzionali a favore dell’azienda e del lavoratore
  • CUSTOMER SERVICE
    • analisi e comprensione del valore di un eccellente Customer service
    • miglioramento dell’approccio ed attitudine nei confronti del cliente
    • risoluzione di problematiche e miglioramento delle procedure interne di gestione del reclamo e follow-up
  • COACHING INDIVIDUALE
    • supporto e individuazione di blocchi personali che limitano la performance individuale
  • FAMILY BUSINESS
    • per le imprese famigliari, analizzare, chiarire, porre le basi per il passaggio generazionale nel modo più fluido possibile, portando l’attenzione sulla creazione di fiducia dei dipendenti verso gli eredi, visione della generazione futura, ruoli, aspettative ecc.

Con il Coaching si motiva il personale e si riesce a creare un’atmosfera di lavoro più piacevole e produttiva, portando vantaggi sia per i dipendenti che per i datori di lavoro.

Spesso le attività di “team building”, se fatte singolarmente, possono risultare inefficaci. È per questo motivo che molte aziende usufruiscono del coaching per offrire soluzioni pratiche al proprio staff e riuscire a migliorare il morale e la motivazione dei dipendenti.

Fino a pochi anni fa, il Coaching era generalmente fornito solo a coloro che ricoprivano ruoli manageriali all’interno delle aziende – dirigenti, amministratori delegati, ecc. Oggi, invece, è reso disponibile a tutti come come strumento di sviluppo professionale.

Il Coaching come riesce ad aiutare il personale?

Il coaching aziendale fornisce motivazione, aiutando a comprendere gli obiettivi aziendali, migliorando la comunicazione interna ed aiutando il personale a raggiungere performance di alto livello. Il coaching può essere fatto in-house (all’interno dell’azienda), offrendo una condizione di parità di gioco per il personale, oppure può essere fatto in modalità individuale con sessioni one-on-one, per affrontare esigenze individuali di sviluppo. 

Ecco i “buoni” motivi per pensare ad un Coach per l’azienda e per migliorare la squadra:

– scarso morale del personale
– conflitti tra i dipendenti
– poca attenzione causata da stress
– poca motivazione e coinvolgimento del personale
– poca o inefficace comunicazione tra vertici e dipendenti
– ansia da prestazione con errori ripetuti
– cattiva gestione del lavoro/tempo/priorità
– risultati sotto le potenzialità del singolo/gruppo
– dipendenti che non si rendono conto del loro pieno potenziale, sentendosi sottovalutati
– necessità
 di aumentare l’impegno del personale
– poca comprensione/condivisione della mission e vision aziendale
– eccessivo turn-over dei dipendenti che presuppone mancanza di benessere aziendale

Per lo svolgimento delle attività vengono utilizzate avanzate tecniche di coaching, esercizi scritti e test di valutazione, fornendo feedback scritti sui risultati e sull’andamento generale del programma.

Il programma è personalizzato e  viene definito sulla base delle esigenze specifiche dell’azienda.


ALCUNI CLIENTI:

infoporto   logo-mcyacht

     7itlfdnj 

logo

 


BENEFICI E RISULTATI:

TEL

E MAIL

SKYPE

+ 39 333 8791508

info@patriciastanghellini.it

patricia.stanghellini

Miglioramento delle prestazioni del lavoro

Miglioramento della gestione aziendale

Miglioramento della gestione del tempo

Miglior efficacia del team

FONTE: IFC GLOBAL COACHING CLIENT STUDY COMMISSIONATO DA ICF E CONDOTTO AUTONOMAMENTA DA PRICEWATERHOUSECOOPRS

VUOI SAPERNE DI PIU ?

TI PIACEREBBE FARE
UNA SESSIONE DI PROVA ?